Niccolò Cortini

TUTTO SOMMATO FU UN OTTIMO OLOCAUSTO – ALEC BOGDANOVIC

L’opera Si tratta della nuova irriverente opera di Alec Bogdanovic, edita da Rogas nel 2021. Trama (così è se vi pare) L’autore si dichiara fermamente contrario a ogni forma di sinossi, trama, o accattivante presentazione allegata al libro al fine di facilitarne la vendita. Chiede però al lettore di fare uno sforzo e acquistarlo comunque,… Leggi tutto »TUTTO SOMMATO FU UN OTTIMO OLOCAUSTO – ALEC BOGDANOVIC

Il cerchio di pietre – Enrico Graglia

Il cerchio di pietre è un fantasy di Enrico Graglia pubblicato nel 2020 da goWare (per conoscere questa interessante realtà editoriale, clicca qui). Opera prima dell’autore torinese, il romanzo ha vinto il premio Vallavanti Rondoni 2019. Vincenzo io ti ammazzerò (cit.) Vincenzo è un ragazzo di provincia che un giorno scopre degli strani messaggi sul… Leggi tutto »Il cerchio di pietre – Enrico Graglia

L’anno che a Roma fu due volte Natale – Roberto Venturini

L’anno che a Roma fu Natale due volte (SEM, 2021) è un romanzo di Roberto Venturini. Oltre ad avere il titolo più frainteso del momento («Quello del Natale a Roma», «Natale a Roma due volte», ecc.), il libro è stato anche uno dei dodici finalisti del Premio Strega 2021. Una vita piena di buchi Nei… Leggi tutto »L’anno che a Roma fu due volte Natale – Roberto Venturini

Il quarto e il quinto – Luca Vanoli

Il quarto e il quinto è l’ultimo libro di Luca Vanoli e rappresenta il seguito del ben riuscito Una manciata di cenere, di cui abbiamo già parlato qui. Si tratta di un altro giallo storico che vede come protagonisti la già rodata coppia avvocato Corbet – padre Seàn. Crocifisso piangente Capodimonte, settembre 1659. L’avvocato Tullio… Leggi tutto »Il quarto e il quinto – Luca Vanoli

La casa degli sguardi – Daniele Mencarelli

Daniele Mencarelli è certamente uno degli autori più capaci nel panorama letterario contemporaneo. Oltre a essere un grande scrittore, però, è anche una bella persona (qui la nostra intervista). Mencarelli è prima di tutto un poeta: ha pubblicato, tra l’altro, le raccolte I giorni condivisi (2001), Guardia alta (2005), Bambino Gesù (2010), Figlio (2013) e… Leggi tutto »La casa degli sguardi – Daniele Mencarelli

Atti osceni in luogo privato – Marco Missiroli

Atti osceni in luogo privato (Feltrinelli, 2015) è un romanzo di formazione di Marco Missiroli. L’autore, vincitore tra l’altro del Premio Strega giovani 2019 con il suo romanzo Fedeltà, è uno dei più interessanti del panorama italiano attuale. Molto apprezzato da alcuni, fortemente osteggiato da altri, Missiroli è uno scrittore che non ammette vie di… Leggi tutto »Atti osceni in luogo privato – Marco Missiroli

L’uomo che voleva essere colpevole – Henrik Stangerup

L’uomo che voleva essere colpevole, edito in Italia da Iperborea con la traduzione di Anna Cambieri, è un romanzo distopico del 1973. L’autore, Henrik Stangerup, romanziere, saggista e cineasta danese, è molto apprezzato per i suoi affreschi particolari del mondo nordeuropeo. La guerra è pace[1] Copenaghen, ultimo quarto del ‘900. Il modello di socialdemocrazia scandinava… Leggi tutto »L’uomo che voleva essere colpevole – Henrik Stangerup

Lascia un libro, prendi un libro: una favola di condivisione

C’era una volta C’era una volta, in Sicilia, un piccolo chimico che decise di fare un esperimento al di fuori del laboratorio. Iniziò a creare dei punti di raccolta dove chiunque poteva prendere un libro senza pagare alcunché. L’unico obbligo previsto era quello di ricambiare il favore e lasciare un altro libro. Il risultato fu… Leggi tutto »Lascia un libro, prendi un libro: una favola di condivisione

Cavie – Chuck Palahniuk

Certi libri fanno schifo. Letteralmente. Ma sono anche stupendi. Cavie di Chuck Palahniuk (Mondadori, 2005) è uno di questi.   Metodo scientifico «Ritiro per scrittori: abbandona la tua vita per tre mesi». Un gruppo di aspiranti scrittori risponde all’annuncio del Sig. Whittier, imbarcandosi in un’avventura che ha il fascino di Villa Diodati. L’idea è che,… Leggi tutto »Cavie – Chuck Palahniuk