Niccolò Cortini

L’uomo che voleva essere colpevole – Henrik Stangerup

L’uomo che voleva essere colpevole, edito in Italia da Iperborea con la traduzione di Anna Cambieri, è un romanzo distopico del 1973. L’autore, Henrik Stangerup, romanziere, saggista e cineasta danese, è molto apprezzato per i suoi affreschi particolari del mondo nordeuropeo. La guerra è pace[1] Copenaghen, ultimo quarto del ‘900. Il modello di socialdemocrazia scandinava… Leggi tutto »L’uomo che voleva essere colpevole – Henrik Stangerup

Lascia un libro, prendi un libro: una favola di condivisione

C’era una volta C’era una volta, in Sicilia, un piccolo chimico che decise di fare un esperimento al di fuori del laboratorio. Iniziò a creare dei punti di raccolta dove chiunque poteva prendere un libro senza pagare alcunché. L’unico obbligo previsto era quello di ricambiare il favore e lasciare un altro libro. Il risultato fu… Leggi tutto »Lascia un libro, prendi un libro: una favola di condivisione

Cavie – Chuck Palahniuk

Certi libri fanno schifo. Letteralmente. Ma sono anche stupendi. Cavie di Chuck Palahniuk (Mondadori, 2005) è uno di questi.   Metodo scientifico «Ritiro per scrittori: abbandona la tua vita per tre mesi». Un gruppo di aspiranti scrittori risponde all’annuncio del Sig. Whittier, imbarcandosi in un’avventura che ha il fascino di Villa Diodati. L’idea è che,… Leggi tutto »Cavie – Chuck Palahniuk

Il mare senza stelle – Erin Morgenstern

Città perdute di miele e ossa Zachary, uno studente saggio e malinconico, trova un libro misterioso tra gli scaffali della biblioteca. Sfogliandolo, affascinato da racconti di prigionieri, collezionisti di chiavi e adepti senza nome, legge qualcosa che ha dell’incredibile: fra quelle pagine c’è un episodio della sua vita. «Al centro, nel punto in cui dovrebbe… Leggi tutto »Il mare senza stelle – Erin Morgenstern

Gli esseri oscuri – Fernando Camilleri

“Gli esseri oscuri” (Delos Digital, 2020) è un racconto lungo di Fernando Camilleri. L’autore, “scrittore  d’acqua salata che vive nel mare di Cefalù”, si è classificato al 1° posto nell’ambito del concorso nazionale di narrativa fantasy “Sulle ali del corvo verso l’azzurro”. Furono baci Fur è un ragazzino di 11 anni affetto da una grave… Leggi tutto »Gli esseri oscuri – Fernando Camilleri

IL MARTELLO NELLA TESTA – STEFANO FORTELLI

L’opera “Il martello nella testa” (Helios Edizioni, 2020) è una silloge poetica dai tratti ermetici e decadenti. Temi Arriva la stagione in cui si perde la leggerezza. Quando resta poco asfalto da poter divorare e ci si rassegna all’idea che le cose, fuori e dentro di noi, non possano cambiare.Ci osserviamo e osserviamo il mondo… Leggi tutto »IL MARTELLO NELLA TESTA – STEFANO FORTELLI

Elbrus – Giuseppe di Clemente e Marco Capocasa

“Elbrus” (Armando Curcio Editore, 2020) è un romanzo sci-fi scritto a quattro mani da Giuseppe Di Clemente e Marco Capocasa. Di Clemente non è nuovo alla narrativa: già nel 2019 ha pubblicato il suo primo romanzo, “Oltre il domani” (L’erudita – Giulio Perrone Editore). Per Capocasa, invece, antropologo molecolare autore di numerosi lavori in ambito… Leggi tutto »Elbrus – Giuseppe di Clemente e Marco Capocasa

Paradisi senza luce – Damiano Dario Ghiglino

“Paradisi senza luce” (Studio 64, 2018) è uno scritto a metà strada fra romanzo breve e racconto lungo di Damiano Dario Ghiglino. Ho paura della solitudine perché è come il buio Mario è un ragazzo che la mentalità borghese definirebbe “problematico”: si relaziona agli altri con difficoltà, ha una sessualità non definita ma prorompente, parla… Leggi tutto »Paradisi senza luce – Damiano Dario Ghiglino

La guerra della rosa nera – Marco Olivieri

“La guerra della rosa nera” è un romanzo dark-fantasy di Marco Olivieri (alias Narragiochi). Il racconto si ispira ai giochi da tavolo BlackRoseWars e Nova Aetas, entrambi prodotti da Ludus Magnus Studios. Il libro, edito nel 2020 da Myth Press, a cura di Mirko Biagiotti e di Filippo Gliozzi, si presenta con la bella copertina… Leggi tutto »La guerra della rosa nera – Marco Olivieri

Sweet dreams – Michael Freyn

“Sweet dreams” è un breve romanzo di Michael Freyn, drammaturgo/giornalista/autore prolifico (è noto soprattutto per la piéce “Copenaghen”, che racconta la storia della corsa all’atomica durante la seconda guerra mondiale). Il libro viene pubblicato negli Stati Uniti nel 1973, ma la traduzione italiana vedrà la luce soltanto nel 2018, grazie ad Atlantide. L’edizione che ho… Leggi tutto »Sweet dreams – Michael Freyn