Best of 2020: O edition

3° POSTO

Le coordinate della felicità – Gianluca Gotto

La storia

Vi siete mai sentiti infelici per quello che fate tutti i giorni?

Avete mai pensato di stare sprecando tempo?

Insomma: vi siete mai sentiti in gabbia?

Gianluca Gotto conosce bene la sensazione (e chi non la conosce!), avendola messa nero su bianco nel suo libro edito da Mondadori.

L’autore, in particolare, ha iniziato a nutrire questi sentimenti poco dopo aver iniziato l’università, rendendosi conto che proseguire gli studi avrebbe significato perdere tempo.

“Perché?” direte. Perché quel tempo lo stava utilizzando per ascoltare lezioni e imparare qualcosa di cui non gli interessava assolutamente nulla. Perché terminare quel percorso di studi, lo avrebbe portato probabilmente a laurearsi e a trovare un lavoro (a tempo indeterminato mi raccomando… che gli altri non garantiscono una sicurezza economica). Perché se fosse rimasto a Torino seguendo questo copione scritto da luoghi comuni e tradizioni che ormai devono essere superate, adesso Gianluca starebbe ancora fissando l’orologio pensando che il modo in cui stava vivendo non era quello giusto. E lo avrebbe rimpianto.

Qui la recensione completa!

Pagine: 1 2 3 4 5 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.